martedì 17 febbraio 2009

Quando si ama

Io amo troppo il nostro re, tale Berlusconi Silvio, e mi sento di assumermi le mie responsabilità: dopo aver dato a Previti i soldi per corrompere Squillante, Pacifico, Metta e Acampora e comprare le sentenze per il Lodo Mondadori e per le vicende Sme Imi-Sir adesso anche Mills, per le false testimonianze nei casi All-Iberian e Guardia di Finanza, l'ho corrotto io.

Meravigliosa la giustizia in Italia, accerta che uno che ha scucito i soldi per corrompere (perchè a quanto pare "tirar fuori i soldi per corrompere" è diverso da "corrompere") almeno 5 persone per sentenze e processi di valore economico e penale incalcolabile e gli permette di enunciare principi del tipo "Se il Presidente della Repubblica non fa come dico io, cambio la costituzione".

Andiamo bene.

La notizia qui.